Perché gli stepparent sono di solito molto cattivi con i loro figli e figlie adottivi?

Loro non sono. La tua domanda suggerisce o che tu sai molto poco delle patrizie o che hai dei problemi riguardo ai tuoi propri stepparent.

La ricerca su questo tema indica che i bambini sono generalmente più disposti ad accettare un patrigno che una matrigna. Uno dei motivi è che la madre di solito ha la custodia. Un patrigno si unisce a una famiglia intatta. La matrigna di solito ha accesso ai bambini solo durante le vacanze e le visite, quindi c’è meno tempo per sviluppare una relazione.

L’altro risultato che la ricerca indica è che le matrigne sono raramente accettate a meno che la madre dei bambini non dia loro il permesso di accettarla. Più tipicamente, la madre diventa ciò che psicologi e avvocati chiamano “coniugi alienanti”: maltrattano i loro ex mariti e le loro nuove mogli per alienare i figli dai loro padri e dalle loro matrigne. I bambini resistono ad accettare le loro matrigne per lealtà verso le loro madri. Rifiuteranno di accettare l’autorità della matrigna, trasformando spesso i tentativi di gestirli in lotte di potere senza sosta. Nel frattempo, le matrigne in genere desiderano disperatamente che i loro figliastri li accettino.

Per ulteriori informazioni su questo, suggerisco di dare un’occhiata alle informazioni a questi link:

7 segni che il tuo ex si sta impegnando nell’alienazione dei genitori – DiPietro Family Law Group

La vera ragione I bambini (e gli adulti) odiano le loro matrigne

Perché è più facile amare un patrigno che una matrigna

Non tutti i genitori adottivi sono cattivi. Molti di loro si sforzano davvero molto di essere buoni con i loro figli e figlie. Detto questo, essere un genitore adottivo è più difficile che essere un genitore.

  • È difficile avere un ruolo genitore quando non si dispone dell’autorità genitore completa.
  • Se il matrimonio precedente ha ancora tensioni, il genitore adottivo viene spesso catturato nel mezzo.
  • Un genitore di passaggio PUO ‘(non sempre) diventare un genitore di passaggio di un adolescente senza precedenti genitori. Essere un buon genitore è un’abilità che si sviluppa negli anni. Il genitore non ha seguito gli anni di formazione precedenti. È difficile entrare senza esperienza. A volte sembra essere cattivo. A volte è cattivo, ma loro non lo sanno.

I genitori adottivi e i genitori adottivi sono due diverse situazioni.

I genitori adottivi non hanno diritti legali sul figlio adottivo. Il genitore non può prendere alcuna decisione in merito alla salute o al benessere del bambino. Ad esempio, il tuo genitore non può iscriverti a scuola o portarti dal medico per un controllo.

Un genitore adottivo ha il diritto legale sul figlio adottato e, a tutti gli effetti, ha tutti i diritti legali sul figlio come genitore alla nascita.

Se avessi chiesto “alcuni genitori adottivi” anziché “genitori adottivi di solito”, potresti aver ottenuto risposte migliori.

Come un diabolico patrigno di gemelli adolescenti, è naturale per me leggere la tua domanda e cercare immediatamente di difendere me stesso e il mio rapporto con loro. Questo tipo di risposta mi farebbe sentire meglio, ma non risponderebbe davvero alla tua domanda.

Quindi, questa risposta è alla domanda: perché alcuni stepparent sono cattivi con i loro figli e figlie adottivi?

Sfortunatamente, ci sono alcuni adulti che si rifiutano di mettere prima i bambini nella loro vita e con i genitori adottivi il problema può essere amplificato. L’egoismo, la gelosia e la preferenza per i propri geni possono svolgere un ruolo. Alcuni genitori adottivi invidiano i figli dei loro coniugi e il tempo che il coniuge trascorre con loro. In altri casi, il patrigno consente all’odio dell’ex coniuge di interferire con il rapporto con i figli. E, uno dei problemi più palesi è quando un genitore mostra favoritismi per i propri figli a spese dei figliastri.

Mentre molte famiglie adottive sono affettuose e ben adattate, ho conosciuto alcuni esempi della vita reale del contrario.

Un amico delle nostre figlie è cresciuto come figlio unico. È brillante, divertente, fa la scuola A dritta ed eccelle sia nel basket che nel calcio. Mi diverto quando è attorno alla nostra famiglia. Suo padre si è risposato diversi anni dopo il divorzio dei genitori e la nuova matrigna è molto scortese con la ragazza. La matrigna ha due figlie sue che non possono fare nulla di male, mentre la figliastra viene trattata come una rovina per la loro famiglia. Critica regolarmente la figliastra agli amici e alla sua famiglia. Sfortunatamente, il padre fa del suo meglio per mantenere la pace con sua moglie, il che significa che tollera il cattivo trattamento che sua figlia riceve quando è a casa loro. Né il padre né il mostro adottivo mettono al primo posto il bambino.

Ho un’ex suocera che non ha nulla a che fare con i suoi figliastri. È con suo marito da oltre trent’anni e le sue figlie non sono mai state le benvenute nella “sua” casa. Le figlie erano bambini quando gli adulti si erano riuniti per la prima volta, ma da allora sono cresciute. Nel frattempo, i suoi figli e nipoti sono a casa loro quasi ogni giorno. Poiché non aveva un posto dove i suoi figli potessero alloggiare, non li ha mai avuti nei fine settimana quando stavano crescendo. Una volta le ho chiesto perché a suo marito non fosse permesso di portare i suoi figli a casa. “Questi sono i suoi figli, non i miei. Non voglio avere niente a che fare con loro. ”Non aveva un briciolo di preoccupazione per i suoi figli. Inoltre, il padre le ha permesso di farsi strada sull’argomento. Ha mostrato lo stesso disprezzo per i miei figli dopo che ho sposato sua figlia, e questo ha creato una relazione tesa e distante tra lei e me.

Un ex conoscente ha divorziato e ha sposato la sua seconda moglie qualche anno dopo. Entrambi hanno avuto figli piccoli dai loro precedenti matrimoni. Una delle sue clausole prima del matrimonio era che non avrebbe avuto obblighi finanziari nei confronti dei suoi figli. Lei era d’accordo. Il suo ex marito era un punto morto, quindi non ha ricevuto alcun sostegno da lui. Dopo il matrimonio, i suoi figli si sono trasferiti nella casa di famiglia con la madre e il patrigno. La sua ex moglie aveva la custodia dei suoi figli fuori dallo stato e visitavano alcune vacanze ed estati. Fedele alla sua parola, il patrigno non ha mai fornito alcun sostegno finanziario ai figli della moglie se non l’alloggio e gli elementi essenziali. Quando i suoi figli visitavano, i figliastri dovevano rinunciare alle loro camere da letto e dormire altrove. A Natale, i bambini “veri” sono stati inondati di regali, mentre i figliastri hanno ricevuto molto meno. Come mi ha detto una delle sorellastre dopo che è diventata adulta, “Era proprio così, mia madre ha fatto il meglio che poteva”. Ancora una volta, gli adulti non hanno messo al primo posto il benessere dei bambini.

Dovrebbero succedere cose del genere? Non idealmente, ma la società è tutt’altro che ideale. Quando un genitore (non solo un genitore adottivo) mette i suoi desideri in vantaggio rispetto a ciò che è meglio per i bambini, di solito non va bene per i bambini.

OP: se sei un figliastro che ti chiede un cattivo genitore, spero che non confondi la disciplina con la cattiveria. Molti bambini lo fanno sempre. Non c’è niente di sbagliato in una famiglia strutturata e disciplinata, purché la disciplina non includa una punizione irragionevole. (La messa a terra o l’eliminazione dei componenti elettronici per un periodo NON è irragionevole.)

Perché i fratelli Grimm hanno un’immaginazione molto attiva.

Nella vita reale, le relazioni di passaggio sono come tutte le altre: possono essere buone per alcune persone e meno soddisfacenti per altre. Ho un buon rapporto con le mie due figlie e l’ho sempre fatto.

Posso immaginare che alcuni genitori adottivi possano scontrarsi con i loro figliastri e viceversa. Ciò accade anche quando i genitori sono biologicamente imparentati con i loro figli. Nelle famiglie di passaggio, senza il forte legame che deriva dalla cura di un bambino dall’infanzia, potrebbe aggiungere un certo grado di difficoltà se le cose non vanno bene.

Come per tutte le relazioni, se non è soddisfacente, entrambe le parti dovrebbero lavorarci cercando di vedere e agire sui bisogni e sul punto di vista dell’altra persona.

Una cattiva relazione tra genitori e figliastri non è inevitabile e non penso che sia la norma.

Hahahahahahahahahahahaha!

Se hai un genitore, questo significa che il tuo genitore ha deciso di darti una possibilità in più nella vita che essere cresciuto da un genitore single! Le statistiche mostrano che i bambini cresciuti in famiglie con un solo genitore hanno un rapporto di fallimento più elevato rispetto alle famiglie con due genitori miste o naturali. Quindi, ricorda, qualcuno ti ama.

Per quanto riguarda il passo genitore che sembra essere generalmente cattivo. Mentre sono d’accordo sul fatto che la cattiva madre di Cenerentola meriti di morire per i suoi modi malvagi, davvero non penso che tu voglia che la gente pensi se tu come una principessa vittimizzata, vero?

I genitori adottivi sembrano cattivi quando i figli adottivi non comprendono che questa persona sta cercando di tenere unita questa famiglia attraverso le falle che separavano l’unità familiare precedente. Il tuo genitore non è cattivo con te per essere cattivo, ma cercare di farti capire che questo è quello che è ora e includersi a vicenda nelle decisioni e cercare di capire le reciproche decisioni è ciò che la vita è.

Di solito sono cattivi solo nelle fiabe. Nella vita reale, alcuni stepparent sono attivamente crudeli e offensivi, alcuni stepparent entrano e diventano la roccia su cui il loro bambino (non biologicamente, ma in tutti i modi che contano) costruisce la propria identità, e molti altri cadono da qualche parte tra questi due estremi.

“Perché gli stepparents sono generalmente molto cattivi con i loro figli e figlie adottivi?”

Non sono. Adoro le mie figliastra e non sono affatto cattiva con loro. Amo molto anche i miei figli, e non sono neanche cattivo con loro.

(A volte sono severo, es. Insistendo sul fatto che i compiti debbano essere fatti ecc. Ma non sono cattivo a riguardo. E, per quello che vale, sono severo con i miei ragazzi come lo sono con le mie ragazze.)

Il mio patrigno (lo chiamo papà), ho portato mia sorella e io rispettivamente a partire dai 3 e 5 anni. A 12 anni ci ha adottato. Alle sei lui e mia madre avevano la mia sorellina. Per tutta la vita non ha mai trattato me o mia sorella in modo diverso da lei. Sono sempre stato il suo figlio maggiore e mia sorella è stata la figlia maggiore con la sorella minore che è il bambino della famiglia.

Dice qualcosa sull’integrità di un uomo che può essere così libero e aperto con la sua vita. Il mio vero padre (lo chiamo donatore di sperma) è stato in contatto due volte in tutta la mia vita, mia sorella deve mantenere da sola il contatto con lui per ottenere qualsiasi risposta (se non lo chiama non lo farà mai). La differenza tra i due è enorme.

Il mio patrigno è mio padre. Lo amo come tale e sono grato per le lezioni che mi ha insegnato nella mia vita. Mio vero padre … beh, questa è tutta un’altra storia.

Di solito non sono cattivi.

Se ritieni che sia normale che le persone siano cattive con te, allora potrebbe essere il momento di chiedere aiuto e / o consulenza professionale.

Questo è un altro prima di chiedere perché chiedere IF. Penso che tu sia tristemente male informato.

More Interesting

Dovrei lasciare che mia figlia si trucchi per il suo dodicesimo compleanno? Dice che vuole solo indossare un po 'di mascara per divertimento, ma non ne sono sicuro.

Cosa faresti se entrassi nella stanza di tua figlia di 13 anni e la trovassi a fare sesso con un ragazzo di scuola di cui disputi?

Perché i genitori di Malayalee sono così orgogliosi di dire che i loro figli non conoscono il Malayalam?

Come spiegare il marxismo a un bambino di 10 anni

Stai facendo un favore ai tuoi futuri figli facendo sesso con qualcuno di colore contrastante?

È generalmente un vero consenso che le persone amano i loro figli più di quanto amino i loro genitori? Se è così, perché?

Devo dire al padre di mio figlio non ancora nato che sono incinta? Non stiamo insieme e non voglio tenerlo.

Come spiegare a mio figlio che suo nonno ha la SLA

Hai scritto la volontà di nominare un tutore per i tuoi figli minori? In caso contrario, perché no?

Dovrei sentirmi in colpa per non voler trasferirmi in una residenza di città / comunità dove i miei figli possono giocare ogni giorno con altri bambini là fuori?

Come incoraggiare un gruppo di bambini di 4 anni a meditare

Spiega usando il concetto di scarsità perché quando una persona diventa un genitore si trova ad affrontare un costo opportunità?

Sento che in alcune situazioni gli uomini non dovrebbero essere costretti a pagare il mantenimento dei figli. Sei d'accordo? Sono una donna a proposito.

Dormire sul pavimento è una punizione adeguata per un bambino?

Come scopriresti i talenti dei tuoi figli?